TradeGB 24 Scegli da una grande lista di assets

I risultati del Q3 di Palantir mostrano una strada entusiasmante per il futuro

Dopo quasi due decenni come azienda privata, gli ultimi risultati di Palantir mostrano ciò che essa ha raggiunto finora e qual è la sua direzione.

Le aziende si affidano ai dati per creare valore. Secondo uno studio di IDC, il problema è che oltre l’80% dei dati posseduti dalle aziende non sono strutturati. Le registrazioni dei clienti, i documenti importanti, i file audio, le e-mail e altro ancora, risiedono in sistemi disparati, rendendo meno utili le tradizionali soluzioni di automazione, business intelligence e analisi. Di conseguenza, la maggior parte di queste aziende passa anni sotto la guida di consulenti costosi, cercando di creare una soluzione interna. Nella maggior parte dei casi, questi sforzi non portano a grandi progressi.

Dopo aver trascorso quasi due decenni come azienda privata e aver raccolto miliardi di dollari in capitale di rischio, Palantir Technologies (PLTR 1.70%) sta ora dimostrando che le capacità della sua piattaforma software leader, Foundry, sono valse l’attesa. Palantir ha anche investito in una serie di aziende tecnologiche più piccole, ma potenzialmente dirompenti, che aiuteranno l’azienda con quelle che saranno le sue possibilità d’impiego e con i mercati indirizzabili.

Performance finanziaria

Palantir descrive Foundry come il tessuto connettivo che collega i sistemi analitici e operativi, permettendo ai clienti di modellare ed eseguire complesse transazioni interfunzionali. Questo approccio sta iniziando a pagare per Palantir, dato che l’azienda ha generato 392 milioni di dollari di entrate nel terzo trimestre, che rappresentano il 36% di crescita di anno in anno. L’azienda sta anche aumentando le sue entrate medie per cliente, ed espandendo i suoi margini, con conseguente aumento del flusso di cassa. Nel Q3 2021, Palantir ha registrato un margine di contribuzione del 57%, rispetto al 56% del Q3 2020. Inoltre, il flusso di cassa operativo di Palantir da un anno all’altro ha raggiunto i 240,4 milioni di dollari, rispetto al valore negativo di 278,3 milioni di dollari nei primi nove mesi del 2020.

Palantir ha concluso la sua conference call sui guadagni del Q3 con una guidance sulle entrate del Q4 2021 di 418 milioni di dollari, e una crescita delle entrate dell’intero anno 2021 del 40%. Tuttavia, non tutti gli investitori sono stati contenti di questi risultati, dato che la compensazione basata sulle azioni rimane una componente chiave della remunerazione del team di gestione. L’azienda ha articolato una chiara visione per una crescita delle entrate del 30% o più nei prossimi quattro anni. Quindi, nonostante la compensazione basata sulle azioni, sono entusiasta delle prospettive di crescita di Palantir, specialmente nello spazio commerciale, e del crescente numero dei modi in cui potrà rendersi utile.

Tutte le strade portano alla criptovaluta

Palantir ha trovato modi interessanti per impiegare il suo capitale dalla sua IPO. L’azienda ha investito in diverse aziende ad alta crescita nello spazio dei trasporti, tra cui la società di analisi dei dati dei veicoli connessi Wejo (WEJO 18.59%) e la società di micromobilità Bird Global (BRDS 8.64%). L’azienda ha anche stretto un’alleanza con la società wireless Celularity (CELU 3.36 %), che utilizza il software di Palantir nel suo set di dati wireless per accelerare le iniziative di ricerca e sviluppo.

Queste partnership e questi investimenti strategici aiuteranno Palantir a scoprire modi d’impiego per Foundry e mercati potenzialmente sfruttabili, in particolare per le entità non governative.

Durante la conference call sui guadagni, la direzione ha annunciato di aver trovato una connessione unica con le aziende di criptovalute, che hanno bisogno di soluzioni di conformità industrializzate. Palantir sfrutta la sua esperienza nel combattere il riciclaggio di denaro e nell’aiutare i governi a identificare i problemi di conformità in collaborazione con alcune delle più grandi banche del mondo.

Il crescente numero degli utilizzi e applicazioni del software di Palantir, Foundry, potrebbe essere di buon auspicio per l’azienda mentre inizia ad espandere la sua attività nel settore commerciale. Le istituzioni finanziarie come le banche d’investimento (così come i broker e le piattaforme di trading, quali Coinbase e Robinhood) devono continuare a sviluppare procedure di conformità appropriate man mano che le criptovalute diventano più regolamentate.

Palantir ha riportato una crescita significativa sul lato commerciale del suo business, sottoforma di una crescita del 46% trimestre dopo trimestre per numero di clienti commerciali e una crescita del 135% dal dicembre 2020. Come investitore, sono impressionato dalla malleabilità del prodotto di Palantir e dalle sue applicazioni pronte per il mercato. Dato il crescente entusiasmo per la criptoeconomia in generale, l’impatto di Foundry su di essa non dovrebbe essere sottovalutato.

E poi?

Palantir è stata criticata per i suoi lucrativi pacchetti di compensazione basati su azioni, e la sua dipendenza da grandi contratti governativi. Tuttavia, l’azienda ha mostrato nuove applicazioni nei servizi finanziari, in particolare per quel che concerne le criptovalute, e ha evidenziato come il suo software supporti l’industria automobilistica. Anche se la direzione ha ribadito la sua promessa di fornire una crescita annuale del 30% nei prossimi quattro anni, questi studi fattuali mi suggeriscono che ciò potrebbe essere un po’ al ribasso, data l’attuale crescita del 40% delle entrate dell’azienda quest’anno e il fatto che molti di questi investimenti strategici e partnership sono ancora in una fase iniziale.

Quando si tratta di analisi di Big Data, Palantir è l’azienda che mi entusiasma di più. Penso che l’azienda abbia investito saggiamente nel corso di due decenni, e la crescita che stiamo vedendo attualmente ne è solo l’inizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *