Perché Bitcoin, Ethereum e altre criptovalute oggi sono scese

A prima vista, le discussioni in corso tra i politici per quanto riguarda un’importante legge sulle infrastrutture non dovrebbe avere nulla a che fare con Bitcoin (CRYPTO:BTC) o qualsiasi altra criptovaluta.

Ma dopo che il Senato degli Stati Uniti ha votato ieri, per avanzare i negoziati formali su un pacchetto di infrastrutture da circa 1.000 miliardi di dollari, le criptovalute sono diventate parte della discussione.

Questo voto è uno dei motivi per cui Bitcoin, Ethereum (CRYPTO:ETH), Dogecoin (CRYPTO:DOGE) e Ripple (CRYPTO:XRP) oggi sono in ribasso. Le criptovalute hanno aperto con un calo compreso tra il 2% e il 5%. Alle 9:45 a.m. EDT, Bitcoin, Ethereum e Dogecoin erano più bassi dell’1%, mentre Ripple era ancora giù del 3,5%.

Ieri sera, il Senato ha votato 67-32 per far avanzare la legge bipartisan sulle infrastrutture. Il voto includeva 17 repubblicani che hanno accettato di portare avanti la legge. Oltre alle notizie relative ad una nuova tassa, gli investitori al dettaglio stanno osservando l’offerta pubblica iniziale (IPO) di oggi di Robinhood (NASDAQ:HOOD), che permette il trading di Bitcoin, Ethereum, Dogecoin e altre criptovalute.

L’accordo che si sta portando avanti nel pacchetto di infrastrutture include l’imposizione di regole più severe sugli investitori di criptovalute, che dovrebbero subire una nuova tassazione, per un totale di circa 28 miliardi di dollari, secondo Bloomberg. Il denaro verrebbe utilizzato per finanziare parzialmente circa 550 miliardi di dollari di spesa per i trasporti e la rete elettrica.

In particolare, le nuove regole richiederebbero alle imprese di segnalare le transazioni di criptovalute valutate a più di 10.000 dollari e richiederebbero anche ai broker di segnalare all’Internal Revenue Service le transazioni che coinvolgono beni digitali.

Robinhood, che inizierà a scambiare pubblicamente oggi, è un broker di criptovalute che si rivolge agli investitori al dettaglio. Questa fascia demografica è stata anche attiva nel trading di criptovalute.

L’IPO di oggi aumenterà ulteriormente il profilo pubblico di Robinhood. Le criptovalute reagiscono anche alle potenziali nuove regole fiscali e dovrebbero risultare in un trading più attivo delle valute nel breve termine, compresi i movimenti al ribasso di oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *